Citizen Q-slim telefono dualsim – informazioni, caratteristiche, impressioni, prezzo

Cellulare di produzione cinese con doppia scheda SIM. Tastiera qwerty. Player MP3 e radio FM. Specifiche tecniche, impressioni generali e prezzo del Citizen q-slim. Dove acquistarlo. Confronto con altri modelli simili.

Il Citizen Mobile Q-Slim è un apparato di telefonia con connettività GSM quadri band (850/900/1800/1900 Mhz). Funzionamento dualsim dualstandby, due slot atti ad ospitare altrettante schede SIM contemporaneamente attive in ricezione.
Display LCD a colori con diagonale di 2.3 pollici e risoluzione 480×320 pixel. Doppia fotocamera per foto e video. Radio FM. Player multimediale per files mp3, mp4, 3gp, amr ed altri formati. Tastiera qwerty reale per l’immissione veloce di testi.
Interfaccia Bluetooth per scambio dati ed uso di auricolari senza fili. Supporto SMS e MMS. Connessione dati GPRS su rete mobile. Browser Wap. Ebook reader. Giochi Java (ma non è espressamente specificato il supporto per altre applicazioni Java).
Dimensioni circa 108x60x10 mm. Peso 115 grammi. Disponibile nei colori: nero e bianco.

Il marchio Citizen è particolarmente conosciuto dagli appassionati di orologi, un brand che caratterizza molti prodotti di qualità e dall’impeccabile stile estetico. Leggendo un volantino di una catena di supermercati trovo la pubblicità di un telefono cellulare dual sim venduto con il nome Citizen Mobile, tra l’altro si trattava di un modello di fascia bassa, probabilmente di produzione cinese. Possibile che Citizen si sia ridotta a importare, marchiare e distribuire sul nostro territorio apparati cellulari low cost prodotti in Cina? Si tratta davvero dello stesso marchio oppure è solo un caso di omonimia ben sfruttata a livello commerciale?

Finite le disquisizioni sul marchio andiamo ora a parlare del modello oggetto di questo articolo. Il Q-Slim si presenta come un apparato cinese di fascia medio bassa, caratteristiche tecniche di base e assenza di funzioni avanzate. E’ comunque un telefono quadri band utilizzabile in tutto il mondo con operatori che dispongono di tradizionali reti GSM. Ovviamente si può impiegare efficacemente anche come player multimediale per files mp3 o per ascoltare la radio. Lo schermo di limitate dimensioni e la compatibilità con un numero esiguo di formati lo rende invece sostanzialmente inadatto per la visione di filmati.

Il prezzo di vendita attuale è di circa 110-120 euro. Il costo appare leggermente elevato, soprattutto considerando che per tale cifra, o addirittura meno, è possibile acquistare modelli come l’i89 o il Cect GT600, entrambi con tastiera qwerty e caratteristiche simili al qslim, ma che offrono in più la connessione internet mediante WiFi.

I telefoni dualsim Citizen possono essere reperiti in alcuni punti vendita delle grandi catene di prodotti elettronici o di bricolage. In alternativa potete cercarli nei negozi online italiani specializzati nella vendita di telefoni cinesi.
In un altra pagina di questo stesso blog è disponibile un vasto elenco di apparati dualsim, con accurate descrizioni e dettagliate recensioni.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

2 Responses to “Citizen Q-slim telefono dualsim – informazioni, caratteristiche, impressioni, prezzo”


Leave a Reply