Musica nel blog

Voglio inserire della buona musica all’interno del mio sito/blog, come faccio? Sono un artista e voglio pubblicare alcuni miei pezzi oppure semplicemente voglio dotare le mie pagine di un sottofondo musicale, c’e’ un modo semplice per farlo? Ovviamente si :) Vista l’enorme esplosione di popolarità di siti e blog personali sono spuntati come funghi servizi di ogni tipo per arricchire i nostri spazi, molti dei quali dedicati proprio alla musica.
Si potrebbe fare un elenco lunghissimo, mi limiterò però a proporne pochi, a mio giudizio, validi.


Se usate WordPress come piattaforma il metodo più semplice consiste nel caricare nel nostro spazio web la musica desiderata utilizzando l’apposita funzione carica. WordPress ci indicherà l’indirizzo completo per raggiungere il nostro file MP3 (o altro formato analogo). A questo punto non rimane che installare ed utilizzare l’ottimo plugin “Audio Player WordPress plugin” (funziona benissimo anche su piattaforme blog diverse ed in semplici pagine web statiche). Per chi fosse interessato è disponibile un utilissimo tutorial per il suo utilizzo QUI

In alternativa è possibile caricare il nostro file MP3 in un qualunque spazio web, esistono centinaia di host che offrono spazio web gratuito (Netsons, Altervista, Xoom, WebNG, 110mb, etc etc).  A questo punto possiamo utilizzare come player quelli offerti da siti come RadioBlogClub. Basterà iscriversi, indicare l’indirizzo completo del file mp3 e ci verrà mostrato il codice da copiare e incollare nelle nostre pagine per visualizzare il lettore con cui ascoltare la nostra musica.

Ancora più semplice. Tutto in uno!! MyBloop offre spazio web (infinito) per i nostri files e player per audio e video. Tutto in un solo sito. Comodo no? :)


Notare che MyBloop e RadioblogClub già presentano al loro interno migliaia di musiche inserite dai loro numerosissimi utenti, quindi in taluni casi sarà possibile trovare (con le apposite funzioni di ricerca dei siti sopra indicati) il pezzo che ci interessa saltando di fatto la fase del caricamento sullo spazio web.
Ricordiamoci sempre che scaricare e diffondere musica coperta da copyright è reato :)

Se non siamo musicisti possiamo comunque dotare il nostro blog di un sottofondo musicale cercando un pezzo adatto nei vasti archivi di musiche rilasciate con licenza creative commons. Prima di ogni utilizzo controlliamo la licenza d’uso del pezzo che ci interessa, generalmente possiamo utilizzarlo e redistribuirlo indicando semplicemente l’autore, in alcuni casi è possibile anche farne usi commerciali.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

1 Response to “Musica nel blog”


Leave a Reply