Waze Navigatore Satellitare GPS gratuito per Android, iPhone, Nokia Symbian, Blackberry

Waze è un software per la navigazione satellitare GPS assistita gratuito. Disponibile per telefoni cellulari e tablet PC Android, Blackberry, Windows Mobile, Nokia Symbian, iPhone e iPad. Interfaccia e indicazioni vocali in Italiano, mappe di tutto il mondo sempre gratuite e continuamente aggiornate, informazioni sul traffico in tempo reale. Funzioni avanzate per interagire con altri utenti o localizzare amici e conoscenti sulla mappa.

Ho avuto modo di provare Waze su un telefono Android LG Optimus One (P500) e sono rimasto piacevolmente colpito dalle sue qualità. Un programma che può essere davvero considerato come una valida alternativa ai prodotti commerciali più diffusi e conosciuti dagli utenti.

Sia l’interfaccia utente che la voce per le indicazioni stradali sono disponibili in diverse lingue, compreso l’Italiano. L’uso del programma appare semplice ed intuitivo, con tutti i comandi facilmente accessibili o comunque raggiungibili in pochi tocchi dello schermo. Sono supportati ovviamente i display capacitivi con relativa possibilità di multitouch, utile ad esempio per effettuare operazioni di zoom sulla mappa. L’interfaccia appare molto curata ed è personalizzabile dall’utente per quanto riguarda gli elementi rappresentati a schermo e le tavolozze di colori, prevede inoltre l’illuminazione notturna automatica e la rotazione dello schermo in base all’orientamento orizzontale o verticale del telefono.

La guida assistita avviene in modo analogo ad altri programmi per la navigazione. Si imposta una destinazione immettendo città e via oppure si sceglie una delle destinazioni memorizzate: casa, lavoro, ufficio, luoghi preferiti. Naturalmente si può impostare il programma per fagli scegliere automaticamente il percorso più breve o più veloce, oppure per evitare le autostrade a pedaggio. Alcuni secondi (o pochi minuti a freddo) per agganciare il segnale del GPS e si parte per la navigazione vera e propria, con indicazioni vocali in prossimità di ogni svolta. Sullo schermo appare la mappa (2D o 3D a scelta) con una piccola icona a segnalare il punto esatto in cui ci troviamo, oltre a ciò sono presenti indicazioni sulla prossima svolta, il tempo e la distanza di percorrenza e la velocità istantanea.
Durante il percorso vengono mostrate anche icone relative a diversi elementi: autovelox, pattuglie della polizia, incidenti, ingorghi, situazioni di pericolo ed altri utenti di Waze (definiti Wazers).

Waze è un navigatore esclusivamente online, non prevede un funzionamento offline con mappe memorizzate (residenti) sul telefono cellulare. Le porzioni di mappa vengono infatti scaricate da internet in tempo reale durante la navigazione, per tale motivo l’impiego del programma è maggiormente indicato a coloro che dispongono di un piano dati flat. Vi è comunque la possibilità di limitare il traffico su rete mobile applicando la compressione dei pacchetti scambiati o evitando di scaricare le informazioni sul traffico.

Questa soluzione offre comunque l’innegabile vantaggio derivante dal disporre di mappe sempre aggiornate, scaricate in background in modo completamente trasparente per l’utente.

Il vero valore aggiunto di Waze è la sua connotazione sociale. Le mappe ed i contenuti sono infatti generati ed aggiornati dagli stessi utenti in maniera automatica o tramite segnalazioni volontarie.
Un piccolo esempio: sto percorrendo una strada e rilevo una interruzione della stessa causa lavori, con pochi click segnalo tale blocco al programma ed automaticamente verrà cercato un percorso alternativo. Tale informazione viene inoltre comunicata ai server online di Waze e risulterà quindi disponibile a coloro percorreranno quella stessa strada nell’immediato futuro.

Importante precisare che il programma comunica alcuni dati sul percorso (velocità, rallentamenti improvvisi e così via) in maniera automatica ma completamente anonima, basta tenerlo aperto ed attivo. Le segnalazioni vere e proprie sono invece volontarie e devono essere effettuate manualmente dall’utente.
Interessante la possibilità di creare gruppi e visualizzare amici e conoscenti sulla mappa, un modo per tenersi costantemente in contatto ma anche per conoscere altri utenti Waze che si trovano nelle vicinanze. Sono previste anche funzioni per pubblicare la propria posizione su Twitter, Facebook e Foursquare.

I più volenterosi possono infine accedere alle pagine web ufficiali ed effettuare modifiche e aggiornamenti alla mappa oppure per partecipare alla vita della community scrivendo sul forum multilingua. La partecipazione degli utenti viene incentivata con una sorta di gioco, ogni attività sul forum o con il programma viene infatti premiata con alcuni punti, i giocatori con migliore punteggio possono quindi scegliere di usare icone speciali per caratterizzarli sulla mappa.

Conclusioni – impressioni

Nei giorni in cui ho avuto modo di provarlo, Waze si è rivelato sempre molto veloce, preciso ed efficiente, buona anche la velocità nel ricalcolare percorsi a seguito di deviazioni. Completamente gratuito, interfaccia utente e voce guida localizzate in Italiano, mappe di tutti i paesi del mondo sempre aggiornate e indicazioni in tempo reale sulle condizioni del traffico. Particolarmente interessanti le funzioni che permettono di interagire con altri utenti o di visualizzare la loro posizione sulla mappa. Giusto per fare un confronto, anche gli apparati TomTom o Garmin di fascia alta permettono di ricevere informazioni in tempo reale ma, diversamente da quanto accade con Waze, tale servizio è a pagamento.
Le mappe italiane sono generalmente abbastanza complete, con pochi, rari, punti scoperti o vie non segnalate.

Come già detto, Waze necessita di una connessione ad internet. Cionondimeno consiglio la sua installazione a tutti coloro che dispongono di un apparato compatibile, si tratta comunque di una valida alternativa ai programmi commerciali e può rivelarsi utile in molte occasioni. Se avete una connessione flat allora è un must have, potrebbe diventare il vostro software gps preferito. Informazioni dettagliate, guide e manuali sul sito ufficiale: Waze.com. Download per Android su Google Play store: Waze.
Se cercate una alternativa ugualmente gratuita ma con funzionamento completamente Offline allora vi consiglio di dare un’occhiata a Mapfactor, usa le mappe di OpenStreetMap memorizzate sul telefono, e non necessita di alcuna connessione ad internet per pianificare un percorso o durante la guida.

Ti piace questo articolo? Consiglialo ad altri utenti:

4 Responses to “Waze Navigatore Satellitare GPS gratuito per Android, iPhone, Nokia Symbian, Blackberry”


Leave a Reply